• Carlo

Riprendiamo le attività, con tante novità.



Scrivo questo post venerdì 23 aprile 2021.


Ci tengo a specificare con esattezza il giorno perché è di poche ore l'ufficialità che il Piemonte e le regioni confinanti, ad eccezione della VdA, entrano nella cosiddetta "Zona Gialla" e conseguentemente le persone possono circolare liberamente anche con finalità turistiche a partire da lunedì 26 aprile.


Questo ci permette di riprendere le escursioni, terminate lo scorso anno in modo tempestivo a fine ottobre.


In questi mesi di stop forzato abbiamo cercato di pensare a come riprendere, cosa proporre, come evolverci.


Tante idee sul tavolo, tante rimaste parole e pensieri, tante che si sono concretizzate, tante ancora che si concretizzeranno nei mesi a venire.


La formula sinora proposta, quella di abbinare escursioni con un racconto del territorio e delle sue eccellenze la troviamo vincente, e non verrà cambiata.


Chi deciderà di provare una esperienza con noi non farà un semplice "giro in bici", non si limiterà a noleggiare una ebike per andare in una cantina.


Vivrà, attraverso in nostri racconti e la nostra esperienza sul campo, qualcosa di completamente diverso.


Dov'è la novità?


Innanzitutto da quest'anno svolgeremo in modo stabile e continuativo la nostra attività in Piemonte, andando pertanto a estendere la nostra offerta anche a zone che finora erano rimaste fuori dal nostro ambito.


Cercheremo quindi di portarvi a scoprire angoli di questa regione poco conosciuti, lontani dai circuiti turistici classici, in alcuni casi con uno spirito più avventuroso come alcune proposte in alta montagna.


Iniziamo il 30 maggio con il Tour delle Risaie, alla scoperta del "mare a quadretti" della provincia vercellese.


Vi aspettiamo!!




22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti